SABATO POMERIGGIO ANTONIO PANZERI A SOSTEGNO DI “MORTARA BENE COMUNE”

Da “L’Informatore Lomellino” di mercoledì 31 maggio 2017

Un pomeriggio di piazza e in piazza per ascoltare i problemi della gente e fornire le soluzioni secondo la ricetta del candidato sindaco Giuseppe Abbà, sostenuto da due liste: Rifondazione comunista e “Mortara Bene Comune”, formazione ispirata all’Articolo 1 – Movimento democratico e progressita. Sabato piazza monsignor Dughera ospiterà il principale appuntamento pubblico di campagna elettorale dell’ex primo cittadino Giuseppe Abbà, dopo le iniziative portate avanti dalle liste in suo sostegno nelle settimane precedenti. Sabato, dalle 15 alle 19, “Mortara Bene Comune” e Rifondazione comunista invitano cittadini e simpatizzanti all’incontro pubblico che vedrà gli interventi del candidato sindaco Giuseppe Abbà e di due ospiti speciali: Paolo Ferrero, della segreteria nazionale del Partito della Rinfondazione comunista e Antonio Panzeri, europarlamentare ed ex sindacalista, grande esperto delle tematiche sul lavoro, che ha aderito al nuovo soggetto politico Articolo 1 – Movimento democratico e progressista. Proprio dal comitato di Mortara di Articolo 1 – MDP, fondato lo scorso 31 marzo, è partito il progetto che è confluito nella lista “Mortara Bene Comune” che insieme a quella di Rifondazione comunista sostiene la candidatura di Giuseppe Abbà alla carica di sindaco. Sabato pomeriggio, oltre ai comizi e agli interventi del segretario Paolo Ferrero e dell’europarlamentare di Articolo 1 – MDP Antonio Panzeri, previsti nel corso del pomeriggio anche alcuni momenti di intrattenimento musicale, con il gruppo “Gandaranda” e con Piero Carcano, del gruppo “Canto Sociale”. “Tutti i cittadini sono invitati a partecipare – incalzano il candidato sindaco Giuseppe Abbà e i candidati consiglieri delle liste di Rifondazione comunista e di Mortara Bene Comune – per un pomeriggio a stretto contatto con i veri problemi della gente e del territorio. Ascolteremo, discuteremo e illustreremo le nostre proposte che abbiamo sottoscritto in un programma amministrativo condiviso tra i due soggetti politici in campo e inoltre avremo come graditi ospiti due importanti rappresentanti di Rifondazione comunista e di Articolo 1 – Movimento democratico e progressista”.

In attesa dell’appuntamento di sabato, Mortara Bene Comune sarà in piazza anche venerdì mattina, come sempre, in occasione del mercato cittadino. Come di consueto verrà distribuito il materiale propagandistico per le elezioni comunali, ma con una novità: per tutti i mortaresi ci sarà anche la possibilità di cominciare a sostenere la campagna di raccolta firme contro un Parlamento di nominati, per contrastare la norma dei capilista bloccati.

Se ti è piaciuto, condividilo:

Lascia un commento

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial